STORIA

Storia, anzi storie. Fino all'anno mille circa non si hanno dati con riscontri. Vari studiosi non concordano con le origine del paese, Aspra e Casperia, erano lo stesso paese di cui parlano diverse fonti? Non posso fare altro, non essendo uno studioso, che raccogliere queste notizie e riportarle come mi sono pervenute.

Mentre delle diverse fonti che ho recuperato dal medioevo in poi, stralci ne riporto per colore o curiositÓ, ma senza mia ombra di dubbio non posso che citare solo il titolo di un testo frutto di anni di ricerche e di riscontri attendibili, "Aspra e gli Aspresi" testo di circa 650 pagine con ampia bibliografia che va da prima dell'anno mille fino ai nostri giorni, voluto dall'avvocato Giorgio Perrini, grande cultore del paese di Aspra, tanto da dedicargli altri due capolavori, "Statutum terrae Asprae", raccolta di editti e statuti, e "Poesie" su persone e vicende Aspresi. Tutte le opere sono in pregiata rilegatura in pelle con incisioni a pressione e riporti sul dorso in oro.

 

  -  L'antica Aspra e Il borgo medioevale

  -  Sabina Sagra e Profana

  Principali attrattive artistico-culturali

  -  Caprignano e l'Ecole Franšaise de Rome